Torneo di calcio

Guarda la classifica!!

Cocktail d'Autunno

28 Ottobre, non mancare!

Grigliata di Primavera

16 Giugno, unisciti a noi!

Corso degustazione vini

dal 31 Gennaio per 5 Lunedi

Lettera del Presidente

Cari ex,

il 18 giugno2009, nel corso della Grigliata di Primavera, hanno avuto luogo le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo dell'Associazione. Desidero innanzitutto ringraziare i consiglieri uscenti, Filippo Forlani, Vicepresidente dell'Associazione per lungo tempo; Massimiliano Bahr, padre del Torneo ex-alunni e nostro barman ufficiale; Giacomo Bruno, grazie alle cui foto abbiamo immortalato numerosissimi momenti indimenticabili per l'Associazione. Il loro entusiasmo e la loro professionalità profusi alla causa della nostra Associazione sono stati il segreto di tanti risultati, non sempre, purtroppo, molto visibili. Un sincero in bocca al lupo ai nuovi eletti Stefano Capellini, Laerte Cabras e Giovanni Mörlin Visconti Castiglione, con la speanza che abbiano lo stesso entusiasmo degli uscenti e portino tante nuove idee.

Nel corso della prima riunione i Consiglieri hanno rinconfermato me nell'incarico di Presidente, Pierfrancesco Calori quale Vicepresidente, Fabio De Feudis affidabilissimo Tesoriere e Carlo Maria Tanzarella attentissimo Segretario. Riparto così con rinnovato impegno, per un nuovo triennio alla guida dell'Associazione, spero sostenuto dai miei collaboratori, ma soprattutto da tutti Voi ex. Lavoreremo per cercare di rendere le varie manifestazioni sempre all'altezza delle vostre aspettative. Uno degli obiettivi che ci siamo prefissati è quello di “informatizzare” l'Associazione nel corso del prossimo triennio, cominciando con l'affiancare alle comunicazioni cartacee le comunicazioni elettroniche, in vista di una progressiva sostituzione: ci piacerebbe che tutti gli ex fossero tenuti informati direttamente presso il loro indirizzo di posta elettronica. L'iniziativa può però riuscire solo con il sostegno di tutti, vi prego quindi di scriverci a exalunni@istitutozaccaria.it e di aggiungere su facebook “Exalunni Zaccaria” per dirci a quale indirizzo possiamo inviarvi le nostre comunicazioni. A questi contatti potete inoltre mandare le notizie che vi riguardano e che desiderate condividere con la nostra comunità da pubblicare sul “Notiziario degli ex Alunni”, rubrica del numero natalizio del giornalino scolastico “Vita”. Siamo consapevoli di dover ricercare insieme nuovi stimoli e nuove iniziative al fine di poter perseguire i principi e i precetti che abbiamo ricevuto nel corso della nostra formazione. Non dimentichiamoci mai di appartenere alla grande famiglia Ex alunni di questo prestigioso Istituto anche se sommersi dai propri impegni individuali e dallo scorrere ineluttabile degli anni! Non dobbiamo dimenticarci mai che le Associazioni sono solitamente fatte di persone che condividono uguale cultura, simili interessi, simili passioni. Leggendo il libretto “Repetita iuvant!” ho trovato un interessantissimo intervento di un exalunno, avv. Bruno Rescaldini, (p. 60) che nella Guerra Mondiale aveva conosciuto un ufficiale degli aplini, anch'egli ex alunno della nostra scuola. Cito: “…è un po' come essere parenti lontani, come scoprire di aver avuto la balia in comune…” e si sono fatti forza a vicenda riuscendo a salvarsi, senza essere eccesivamente disorientati grazie all'educazione che avevano ricevuto. L'essere stati alunni dello Zaccaria ha costituito un punto d'onore per tutti gli allievi della prima ora. Lo spirito di appartenenza riempiva d'orgoglio quei giovani e questo sentimento li accompagnava, come accompagna noi, per tutta la vita spronandoli a essere amici veri, solidali nel bisogno, capaci di soffrire e gioire in tutte le circostanze belle e avverse che la vita riservava loro.

Tuttora, anche per noi ex alunni dell'ultima ora, l'imprimitur comune dell'educazione zaccarina ci accomuna e ci ha reso persone in grado di affrontare i problemi della vita. Spesso capita di incontrare in università o nel mondo del lavoro, persone che dopo qualche parola si scopre essere ex dello Zaccaria, subito scatta come una scintilla e ci sia aiuta a vicenda come se ci si fosse sempre conosciuti. Questo è lo spirito che ci deve animare!! Desidero richiamare ancora l'atenzione dei docenti, vecchi e nuovi.

E' importantissima la Vostra presenza alle nostre varie attività; il rapporto con gli alunni diventati ex è diverso da quello vissuto nelle aule di scuola. Invito tutti a prendere visione del calendario delle nostre attività qui sul sito e che troverete a memoria perpetua per tutto l'anno all'inizio dell'agenda ex, che riceverete come sempre prima delle vacanze natalizie (siete pregati di pagare la quota associativa), al fine di poter prendere parte numerosi alle varie iniziative restanti. Non mi resta che rivolgere a tutti il mio saluto, dandovi appuntamento alle nostre prossime attività.

Maurizio Cernuschi